Il vero panettone fatto in casa…con il bimby

Ricetta di Raff trovata su cook e rivisitata e adattata al bimby.

 

PREPARAZIONE LIEVITINO

Farina “00” gr 75
Lievito di birra gr 8
Acqua gr 40

  1. Mettere nel boccale l’acqua tiepida e il lievito, 5 sec vel 3
  2. Aggiugnere la farina e impastare 1 min vel spiga.
  3. Mettere a lievitare fino al raddoppio del volume

 

2° fase della Preparazione Ricetta

Lievitino
Farina gr 150 (90 gr farina 00 e 60 gr manitoba)
Lievito di birra 5 gr
Zucchero gr 45
Uova intere n 2
Burro gr 40

  1. Impastare il lievitino, le uova, la farina e il lievito di birra, lavorando fino a che l’impasto asciughi, 2 min. vel spiga.
  2. Aggiungere lo zucchero, 1 min. vel spiga e poi il burro ammorbidito, 1 min vel spiga.
  3. Lavorare l’impasto per 2 volte 5 min vel spiga lasciando riposare il bimby per alcuni minuti tra uno e l’altro.
  4. Mettere l boccale in un luogo caldo fino al raddoppio del volume; diciamo che deve sollevare il coperchietto.

 

ricetta panettone

 

3° fase della Preparazione Ricetta

Ingredienti per 2° Impasto
Farina gr 300 (180 gr farina 00 e 120 gr manitoba)
Zucchero gr 120
Uova intere n 2
Tuorli n 2
Sale gr 4
Miele gr 8
Burro gr 115
Uvetta gr 150
Cubetti arancio gr 75
Cubetti cedro gr 50
Aromi: Vaniglia, arancio, limone (ho usato le essenze just al limone a arancio)

  1. Impastare col 1° impasto le uova, il miele e la farina, 3 min vel spiga
  2. Aggiungere i tuorli 1 min vel spiga
  3. Quando saranno ben assorbiti incorporare il 2 volte lo zucchero 2x 1 minuto spiga e poi il sale.
  4. Unire il burro ammorbidito 2 min vel spiga e poi i canditi, l’uvetta ammollata e gli aromi 1 min spiga
  5. Mettere a riposare l’impasto nel forno spento per una 30-ina di minuti e poi mettere nello stampo e lasciar lievitare fino al raggiungimento del bordo.
  6. Ecco il risultato

Cuocere in forno caldo per circa 1 ora, fa fede la prova stecchino.

Dopo circa 30 minuti coprire la superficie con la carta stagnola per non far scurire troppo

Buon appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *