Filetto di maiale in crosta

Ottimo filetto di maiale in crosta:

Ingredienti:

1kg di filetto di maiale,
100 g di speck,
1 kg di champignons,
trito di salvia, rosmarino, aglio, prezzemolo, timo e alloro,
senape, del brandy, 1 uovo, olio evo, sale e pepe.

Per la pasta brisée :

200 g di burro freddo,
400 g di farina,
150 ml di acqua fredda.

Preparazione:

Tagliare grossolanamente gli champignons mettendoci anche l’aglio, il prezzemolo e un pò d’olio e mettere nel frullatore.
Scaldare una padella e mettervi a cuocere l’impasto di funghi.
Preparare la pasta brisée impastando il burro con la farina dopo averli passati al frullatore, poi impastare il tutto con l’acqua e farne una pagnottella da mettere in frigo.
Dopo 1 oretta stendere la massa e mettere lo speck a coprire, con sopra la purea di funghi spalmati.
Massaggiare il filetto con la senape e passarvi sopra il trito di erbe. Metterlo a cuocere in padella con un pò d’aglio e sfumare col brandy per circa 10 minuti.
Mettere il filetto al centro della pasta brisée ricoperta da funghi e speck e poi arrotolare la pasta intorno al filetto, chiudendola con una spennellata di uovo ai bordi.
Mettere in forno per 40 minuti a 180 gradi.
Alla fine si è un pò rotto forse perchè il filetto arrotolato con la pasta andava pressato e messo qualche ora in frigo, prima di mandarlo in forno.
Comunque era ottimo e rosatello al centro! Come al solito sono sempre ben gradite le critiche costruttive, consigli, incoraggiamenti, pacche sulle spalle e prese per i fondelli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *