CODA DI ROSPO AI 2 MODI

Ho preparato la coda di rospo (la rana pescatrice senza la testa) in 2 modi, uno dal sapore più delicato e uno dal sapore deciso (ma che piacerà di più ai bambini!):

PESCATRICE CON PATATE, PORCINI E CUBETTATA

Per 2 persone:

2 Code di rospo ca 250/300gr. l’una

4 fette di pancetta coppata (in alternativa potete usare fette di lardo di colonnata)

Patate tagliate a cubetti piccoli

Fette di porcini (io suggerisco quelli surgelati o, se li avete beati voi, quelli freschi

3/4 cucchiaiate di CUBETTATA CIRIO

Olio extra vergine di oliva, sale, vino bianco

Aneto e/o rosmarino

Per prima cosa togliete la pelle al pesce, è facilissimo, basta tirare! E tagliate i rimasugli delle pinne dorsali. Con un coltello incidete lateralmente all’osso centrale, avendo cura di lasciare attaccati i 2 filetti. Questa operazione faciliterà la cottura.
Avvolgete le 2 code di rospo nelle fette di pancetta. Mettete olio e poco sale sul fondo di una teglia da forno, adagiate i pesci e disponete intorno le patate, le fette di porcino e qualche cucchiaiata di CUBETTATA CIRIO. Salate, cospargete con le erbe aromatiche, mettete un po’ di olio e poco vino bianco. Ponete in forno ventilato a 180° per circa 20/25 minuti. La pancetta deve fare la crosticina. Il pesce in generale va cotto per 20 minuti ogni kg di pesce, ma controllate sempre la cottura.

CODA DI ROSPO GLASSATA ALLA SALSA RUBRA
Qui ho un po’ mutuato dalla cucina USA. Glasse di questo genere infatti vengono solitamente utilizzate per le carni. Comunque il risultato è stato apprezzato, anche da mio figlio che ha divorato pesce e patate!!!!
In questo caso ho preparato una monodose:
1 coda di rospo
2/3 fette di pancetta coppata
1 patata media
2 cucchiai di SALSA RUBRA CIRIO
1 cucchiaio di senape (io ho usato quella dolce)
Olio extravergine di oliva q.b.
Pochissimo sale, per le patate.
Pulite e preparate la coda di rospo come nella precedente ricetta, solo che la dovrete completamente avvolgere nella pancetta.
Pelate la patata e tagliatela a cubetti.
Ungete una teglia da forno e adagiatevi la coda di rospo, mettete intorno le patate dopo averle leggermente salate.
Mescolate la SALSA RUBRA con la senape e spennellate abbondantemente la coda di rospo. Spennellate con un po’ di salsa anche le patate.
Infornate a 180° per 20/25 minuti a forno ventilato. A metà cottura spennellate nuovamente il pesce. Deve formarsi una bella crosticina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *